Riutilizzare il fondo del caffè

                       

Così profumato (sono d’accordo), così buono (a detta di molti…io non lo bevo), così vitalizzante e anche così costoso…….possibile che si debba sprecare?

Il fondo del caffè è uno dei tanti rifiuti organici che si possono buttare nel pattume dell’umido o utilizzato per formare il compost (fertilizzante naturale) in quanto aumenta l’acidità del terreno e lo rende più “produttivo”.

Questo normale scarto di cucina però può darci ancora una mano in diversi modi prima di essere eliminato del tutto! Vediamo come:

  • se aggiunto ad un pochino di detersivo da piatti può essere utilizzato come abrasivo per pulire le superfici più incrostate, io lo faccio spesso con il lavandino. Siccome la caffettiera è l’ultimo pezzo da lavare, visto che la sua pulizia non necessita di sapone, butto il filtro nel lavandino reduce dai piatti e sfrego con le mani il fondo di acciaio…splendente!
  • per gli amanti dell’aroma può anche essere utilizzato come diffusore naturale. Basta mettere il fondo del caffè in un pentolino con 200 ml di acqua tiepida e magari aggiungere qualche spezia come la cannella…un perfetto aroma per le piovose domeniche pomeriggio autunnali! Per chi possiede una stufa a legna con forno consiglio di metterlo li, i miei genitori hanno una bellissima stufa di maiolica e nel forno i fondi di caffè trovano l’apoteosi!
  • come concime naturale per i fiori e le piante grasse. Basta mischiare il fondo con la terra e piantare. Annaffiare abbondantemente. Consiglio di non compiere questa operazione su una superficie delicata perchè il caffè potrebbe macchiare.
  • è utile come repellente per insetti, soprattutto per le formiche. Un formicaio verrà immediatamente spodestato con un fondo di caffè nelle vicinanze! Ottimi risultati anche contro le lumache…nell’orto solo prodotti naturali e niente lumicida!
  • quante volte si vedono bottiglie di plastica piene di acqua agli angoli delle case per scacciare i gatti! Non servono a nulla perchè gli animali si abituano  a vederle e perseverano nel loro intento…l’aroma del caffè invece non da tregua e non fa avvicinare animali indesiderati agli angoli scambiati per orinatoi occasionali!
  • si può usare anche come profumatore per posaceneri casalinghi o da auto per attenuare l’odore del fumo, o anche come profumatore per pattumiere. Mettendone uno sparpagliato sul fondo della pattumiera gli odoracci saranno un cattivo ricordo! (c’è chi dice che si possa anche mettere nel frigo per eliminare gli odori pasanti ma il mio consiglio è quello di non spargere la polvere bensì di contenerla in una ciotolina, con il freddo del frigo potrebbe uscire l’acqua contenuta nel filtro e provocare una semi-alluvione)
  • viene anche usato come colorante naturale per i capelli scuri: 1 fondo di caffè in una ciotola cucchiaio da cucina di sciampoo neutro. Massaggiare sulla cute umida per qualche minuto e poi sciaquare tutto abbondantemente. I capelli saranno molto lucenti.
  • applicando una miscela di fondo di caffè e crema detergente alla pelle si crea un ottimo esfoliante naturale. Massaggiare per qualche minuto la pelle leggermente umida et voilà…pelle pura e lucente!
  • i creativi possono servirsene come colorante naturale d’effetto per acquerelli e lavori con carta o stoffa…il colore caldo sfumato sarà strepitoso.
  • si può anche utilizzare per coprire i graffi dei mobili antichi ovviamente di legno! Si crea una pappina di fondo da caffè e cera da mobili e la si sfrega con un canovaccio di cotone sulle parti interessate fino allo scomparire del segno.

Insomma i modi per poter riciclare i fondi del caffè sono davvero moltissimi, c’è anche chi raccogliendoli e pressandoli ha creato una vera e propria linea di prodotti 100% riciclabili

o chi ha inventato una stampante che al posto dell’inchiostro utilizza caffè!

Insomma, i modi per tenere “in vita” il più possibile anche i poveri fondi di caffè che eliminiamo con troppa fretta ci sono…sta a noi metterli in pratica!

Buon riutilizzo ma prima….buon caffè!

 

Annunci

One thought on “Riutilizzare il fondo del caffè

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...