Autosvezzamento: cos’è?

Negli ultimi tempi sembra aver preso piede questa nuova “moda” come la definiscono in molti, ma in realtà per me di “moda” non ha un bel niente. E’ l’approccio più naturale, normale, rispettoso e bello che si possa scegliere di instaurare con il cibo.

Normalmente, attorno ai 4 mesi, i pediatri iniziano a dare alle mamme e ai papà tabelle che sintetizzano quali alimenti dare al lattante, e sottolineo lattante, che sembrano impartire l’ordine supremo di essere seguite a menadito. Davanti a tanta schematicità e  chiarezza non si potrebbe di certo sbagliare o tentennare e invece, nonostante questo, i dubbi assalgono i genitori spaventati che qualcosa dato nel momento sbagliato possa nuocere gravemente alla salute del bambino.

Autosvezzare non significa dare tutto ciò che si vuole, quando e come si vuole.

Significa in primo luogo:

– Osservare i cambiamenti del bambino e il suo naturale approccio al cibo nel momento dei pasti condivisi

– Condividere con il piccolo mangione momenti di contatto “pratico” con il cibo

– Lasciare una prima iniziativa al bambino supervisionandolo, senza forzature e senza divieti.

– Partecipare alle sue scoperte con entusiasmo aiutandolo ad avvicinarsi al cibo, afferrare, mettere alla bocca, sporcarsi le manine

– Dimostrare apertamente la nostra gioia nel vedere un cambiamento decisionale importante nel bambino che seppur piccino ha tutte le carte in regola per decidere e scegliere.

Il momento del pasto è un modo per conoscere, scoprire, condividere e crescere. E’ bello se è fatto insieme e con la giusta partecipazione di tutti. In questo modo il sedersi a tavola sarà una grande festa e l’alimentazione dei nostri bimbi non sarà mai un problema!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...