Riciclare il pane

E’ davvero un grande dispiacere dover buttare pane (per altro noi ce lo facciamo in casa) quando diventa duro…tanti sono i modi per poterlo riutilizzare, ne godranno palato e anche portafogli!

1. Siamo amanti del pane integrale o interno, la farina che acquistiamo per produrre le nostre pagnottone è ricca di crusca. Il primo utilizzo del pane duro è quello di grattugiarlo, a mano o nel mixer, e conservarlo per innumerevoli preparazioni : per il ripieno dei pomodori ciccioni (ripieni), per le zucchine ripiene, per le panature da cottura al forno. Più il pane grattugiato è ricco di crusca più l’effetto finale della panatura sarà “croccante”

2. Il pane duro può essere messo in ammollo nel latte (anche di mandorla, per ricette vegane) ed essere usato in moltissimi dolci.

3. Il pane duro può essere rimesso nel forno e ricucinato in modi diverso (es bruschette), riacquisterà il suo antico splendore!

4. Il pane duro è utile per cucinare un primo piatto buono, sostanzioso e gradito anche ai più piccoli, i gnocchetti di pane!

5. Il pane duro è un buonissimo amico dell’umidità. Un pezzo di pane nelle ante della credenza ci aiuterà a tenere lontano l’umidità da altri cibi. (ricordiamoci ogni tanto di cambiarlo…onde evitare il proliferare di muffe…)

6. Il pane duro è un gioco stupendo per i bimbi, i miei figli adorano sgretolarlo con le mani e darlo in pasto agli uccellini / anatre sul balcone. (abitiamo dietro ad un laghetto con tanto di papere!) Un pomeriggio di felicità è assicurato!

7. Il pane duro è anche un buon amico dei dolci. La torta di pane è una delle nostre preferite.

8. Zuppetta! Da colazione, una bella tazza di latte di riso, mucca o mandorle, a seconda delle preferenze ed esigenze, e pezzi di pane. Un buon cucchiaio di cacao dolce e via! Una colazione che noi facciamo spesso in inverno e che i bimbi richiedono a gran voce.

Insomma i modi sono davvero tanti, libero sfogo alla fantasia. L’importante è non buttarlo.

Annunci

6 thoughts on “Riciclare il pane

  1. favoloso, non hai idea di quanto pane e caffelatte ho mangiato da piccola e ricordo che quello che mangiavo dalla mia nonna era ancora più buono di quello che faceva la mia mamma…!!!!

    1. me lo ricordo troppo buono quello della nonna ma non dimentichiamo i canederli il pane duro è speciale da riutilizzare assolutamente anche solo grattuggiarlo e farci una crema tipo il pancotto i bambini piccoli ne vanno matti bisognerebbe fare un ricettario “il pane duro ” non sarebbe male

      1. Magari!!! La pappa di pane per i piccoli è fantastica, la mia prima bimba l’ha mangiata più volte…il piccolo ha mordicchiato direttamente un crostino! ahaha Grazie mille per aver lasciato un commento!

  2. il pane da sempre soprattutto se fatto in casa è l’alimento più semplice ma anche il più genuino che possiamo dare ai bambini sembrava sorpassato ma non c’è modo più sicuro per fare qualche buona zuppetta ai piccoli non solo a loro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...