La pancia dopo il parto

Tante volte mi chiedevo come sarebbe diventata la mia pancia dopo il parto. Sai di essere in attesa, il corpo sta cambiando, subito niente è evidente. Piano piano le forme si modificano, la silhouette prende un’aria diversa, più generosa, più accogliente, più materna. Abbandoni pian piano i pantaloni preferiti e li appoggi nell’armadio momentaneamente, ma lo fai con fierezza perchè ti vanti immensamente del tuo bel pancione. Le camicie non si allacciano più e opti per vestiti più comodi e larghi. Arriva il parto e in un baleno…la pancia si modifica di nuovo. Quel che prima era una perfetta sfera di pelle lucente ora non lo è più. Non hai nemmeno il tempo di realizzare la nascita che i visitatori iniziano a portare gli omaggi alla neomamma e al nuovo nato : “oh ma come sei in forma!” “ti trovo in gambissima”  Ipocriti.

Dopo questa piccola introduzione vorrei sfatare il mito della bellezza perfetta e immediata post parto. Dipende cosa intendi tu per bellezza. Se per te la bellezza è questa 

 

sappi che ti dovrai procurare anche altre cosette: innanzitutto una buona balia per la tua creatura appena venuta al mondo, e non dico baby sitter, dico balia, perchè oltre a curarla e fare le tue veci tutto il giorno dovrà anche allattarla…non vorrai mica farlo tu! Poi dovrai procurarti un’entourage di collaboratori pronti a soddisfare ogni tuo desiderio, un personal trainer che ti sottopone ad esercizi mirati, uno chef che ti cucini solo cibi sconditi e bevande energetiche. In più dovrai avere, se vorrai e ti interessa, qualcuno vicino che ti aiuti a ricordare il momento del parto perchè tu mentre nasceva il tuo bambino eri bella che addormentata…taglio cesareo a richiesta ovviamente!

Se per te, come per me, invece la bellezza è questa

sappi che sei la mamma più bella del mondo. Il tuo corpo porta evidenti i segni di tutto l’amore che hai messo per creare il tuo piccolo grande miracolo. Sono segni di vissuto, come le rughe sulla fronte degli vecchi saggi, anche la tua pancia racconta una storia, una storia di vita e di creazione, una storia felice e di serenità, una storia di amore. La tua pancia non vuole perdere il ricordo di quello che è stato e quello che ti ha portato ad avere e stringere la gioia tra le braccia. Ti sta aiutando a non dimenticare, a non perdere dei pezzi per costruire il passaggio da “donna” a “donna e madre”. 

Molto spesso non ci si riconosce più, non ci si sente più le stesse. Poi ti affacci dalla porta del bagno dove ti stai guardando  allo specchio e vedi il lettone pieno … eh si, ora si che ti senti bene e pensi “sono la mamma più bella del mondo”.

Tutto tornerà come prima, la pancetta residua ritornerà a posto e i segni scompariranno ma per questo ci vuole tempo. Siamo umani e non piccoli maghi che con un colpo di bacchetta possono cancellare 9 mesi di crescita. Diamoci tempo, tutto verrà, ma diamoci tempo! Basta con il dover tendere per forza ad un modello di perfezione che di reale non ha niente, una bella mamma è una mamma serena, amata e felice.

Annunci

33 thoughts on “La pancia dopo il parto

  1. eh! non si può essere tristi se il nostro corpo si è trasformato per un motivo così splendido….. ma… io sembro eternamente incinta, circa di 7 mesi, saranno i 4 ces
    arei :-))))))

    1. Ciao Elena! Beh se hai avuto 4 bellissimi bimbi vorrà poi dire che il loro papà non ti reputa poi così brutta!!! 🙂 complimenti per i 4 parti cesarei, qualcuna meno innamorata della vita si sarebbe fermata prima! Grazie per aver lasciato un commento! 🙂

  2. Grazie! Leggere queste parole aiuta tantissimo… Davvero, ho partorito da due mesi e a 20 anni ho pensato di avere la pancia rovinata ma ho capito che è un orgoglio avere la pancia così, con ancora tutte le smagliature viola perchè mostrano a tutti quanto si possa amare…

  3. ieri pomeriggio sono tornata a casa dopo la nascita della nostra terza bimba, a cena mio figlio “maggiore” di 4 anni, mi guarda e dice, “ma mamma, tu hai ancora la pancia” e sorridendo aggiunge: “vuol dire che dentro c’è un’altra sorellina o fratellino!”
    Nelle sue parole ho sentito la capacità di un bambino di aprirsi incondizionatamente alla vita

    1. Ciao Virginia, purtroppo troppo spesso si creano ideali e stereotipi di bellezza falsi, eterei, labili e nulla di concreto, tangibile, reale. Io personalmente mi schiero dalla parte della naturalezza e dell’evoluzione normale durante il percorso personale. Diventare madre arricchisce e a prescindere dalla maternita’, ogni donna e’ bella perche’ racchiude tante doti e tanta dolcezza, non per la taglia 40. Grazie di esser passata!

  4. aspetto il mio secondo bebè… la mia pancia dopo la nascita del primo non è tornata bella tonica come era prima di rimanere incinta… malgrado abbia una buona pelle che non ha ceduto alla tentazione della smagliatura, comunque è un po’ “molliccia”… ed ora che aspetto il secondo so che quando nascerà lei sarà ancora più “lenta”, adagiata… macchissenefrega.
    dopo aver visto la prima foto ho semplicemente scrollato per continuare a leggere… quando ho visto la seconda foto gli occhi mi si sono riempiti di commozione.
    la vera bellezza di quella foto è ciò che incornicia quella pancia, viva, che ha dato vita… vuoi mettere.

    1. Ciao Alierdadici! E’ proprio cosi’, un’immagine VERA. Ogni mamma ha il diritto di sentirsi bella nella propria pelle cosi’ com’e’, ha il diritto di sentirsi perfetta per aver creato la perfezione a sua volta, basta con questi esempi del cavolo patinati e finti! Grazie per esser passata di qui e avermi lasciato il tuo pensiero!

  5. che bello!! io ho una bis pancia, farò sicuramente un cesareo e tante volte mi sono chiesta come tornerà la mia pancia dopo il parto, che sarà tra circa 50giorni…se mi mancherà la pancia piatta che tanti dicevano di invidiarmi..Io credo che la mia pancia sarà bellissima, perchè poterà il segno tangibile del fatto che i miei bimbi saranno stati 9mesi dentro di me, dopo essere stati a lungo desiderati.

    1. Ciao Marta! Sono molto felice del tuo messaggio, traspare davvero la voglia di mettersi in gioco sempre e in modo completo! Complimenti!!!! Se non sono indiscreta…altro cesareo come mai? Un abbraccio e torna a trovarmi quando vuoi! Un abbraccio

  6. Grazie Enrica per questo post, lo rileggo spesso, leggo i commenti che man mano ne scaturiscono e mi viene in mente una riflessione: Doula è chi ci permette di guardare / guardarci con occhi diversi.
    Guardo la mia pancia a un mese dalla nascita di Laura e mi sembra bellissima, una grande “cicatrice” lungo la linea nigra, la pelle che rimanda l’idea di “pancia vuota” come continuava a ripetermi la mia bimba di 2 anni quando guardava la sua nuova sorellina.
    Eh si, pancia vuota che porta ancora i segni dell’amore, tatuaggio lasciato sul nostro corpo dall’amore.

  7. Tu posti nuovamente questo tuo articolo su facebook ed io, ad un mese e mezzo dal mio secondo parto, non ho potuto fare a meno di leggerlo!! Così mi ritrovo con le lacrime agli occhi, commossa! Sono proprio le parole di cui avevo bisogno in questo momento!
    Grazie mille per le parole che ci regali!
    Un abbraccio e buona domenica!

  8. Tre anni ci sono voluti perché tornasse come prima, certo non ci ho dato dentro con gli addominali e la dieta, dovevo dormire, allattare, vivere… E chi ce l’aveva il tempo?! E l’ energia soprattutto!!! Poi forse abbiamo mai sentito dire dalle nostre nonne “Ah, dopo il parto mi sono spaccata di fitness!” La natura fa il suo corso 🙂

  9. A me manca così tanto il mio pancione che quel po’ di rotondità che mi è rimasta me la tengo e mi stimo pure!
    W le mamme panciute e morbide!

  10. Ragazze ci vuole tempo! Se non avete preso tanti kg e vi siete mantenute nei 12 extra tornerete come prima!!! Solo che non potete aspettarvi che come per magia riavrete addominali scolpiti! Ma di sicuro se prima eravate più o meno peso forma e avevate una pancia piatta, PIANO PIANO con esercizio fisico quotidiano, nel giro di pochi mesi, al massimo un anno sarete esattamente e meglio di prima! Io ho partorito 4 mesi fa. I primi due mesi sembravo ancora incinta, ero terribilmente depressa, pensavo che sarei rimasta così dato che il purpereo era passato… ma anche successivamente ai primi due mesi, settimana dopo settimana, il gonfiore post gravidanza si sta riducendo sensibilmente. Ad oggi sono quasi uguale a prima, sembra che io abbia una leggerissima ed umana pancetta (per giunta sicuramente dovuta ai 2 kg che ancora devo smaltire rispetto a quando sono rimasta incinta!) e certamente nessuno direbbe che sono incinta di nuovo! DATEVI TEMPO E FATE MOVIMENTO! Non guardate il peso però guardate i centimetri. La pancia “scende” lentamente. Io credo che un risultato più che soddisfacente lo si può ottenere già dopo i 6 mesi. Non credete a tutte quelle donne che sicuramente hanno preso più di 20 kg in gravidanza… è normale che dicano di sembrare al settimo mese dopo un anno! Loro sicuramente sono sedentarie e probabilmente partivano già in sovrappeso prima della gravidanza ed avevano già una bella pancetta di loro! L’unica cosa su cui non mi sento di garantire sono le smagliature ahimè… a me qualche striscetta (4-5), è uscita le ultime due settimane! E quelle non si toilgono! Ma su una pancia soda (perché piatta vi torna se prima non eravate balenottere) è cosa da poco 😉 .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...