Una buona merenda eco! Biscotti alle bucce di carota e mela da preparare con i bimbi

Uno dei tanti aspetti che mi caratterizza è quello di sperimentare cose nuove e un pò particolari, anche in cucina, quando mi rimane un pò di tempo per cucinare. Ieri sera, dopo cena, sparecchiando con i bimbi, ci siamo accorti di una bellissima montagna di bucce colorate. Avevamo mangiato un sacco di carote e di mele! I bimbi hanno cominciato a giocarci come fossero coriandoli da gettare per aria…li per li mi sono detta che non era il caso di continuare, poi in me ha prevalso il buon senso e mi sono detta: sono attratti dalle bucce? e Mo ci penso io!

Frullatore alla mano…un deux trois..c’est parti!

Cosa serve:

1 arancia sugosa (quelle rosse sono speciali)

bucce di mele e carote (più o meno 7-8 carote e 4 mele)

180 gr di farina

100 gr zucchero (o fruttosio o di canna)

1 uovo medio (meglio se ruspante!)

60 gr di burro (anche il vegetale è ok)

1 bustina di lievito  vanigliato (o bicarbonato e amido di mais e un pezzetto di bastoncino di vaniglia)

fiocchi di avena al naturale

noccioline tritate

acqua

Come preparare i biscottini:

Mettere le bucce in ammollo con bicarbonato per pulirle da eventuali residui di terra. Lavare bene e strizzare tutto in un canovaccio. Mettere le bucce in un pentolino sul fuoco con il succo di arancia e lasciare che si “disfino” un pò. Con il cucchiaio puoi aiutarti a sminuzzarle. Passale poi con il mini pimer fino ad ottenere una poltiglia fibrosa (i pezzettini infatti rimangono!) In una terrina prepara la farina, fai un buco al centro e unisci: bucce frullate, zucchero, 1 uovetto fresco, burro fuso, fiocchi di avena al naturale e noccioline tritate fini. Mescolare tutto fino ad ottenere una vera e propria palla rugosa non liquida.

Accendere il forno e preriscaldarlo a 180°, mettere la carta (io la riciclo fino a chè non si buca) sulla teglia se volete mangiare i biscotti…altrimenti non si staccheranno più! Io ho usato il dosatore del gelato e ho disposto tante palline più o meno equidistanti, si gonfiano un pochino.

Cuocere per mezz’oretta fino a che non diventano scuri e croccanti in superficie.

Sfornare e spolverare di zucchero al velo oppure aggiungere codette a piacere!

Buona merenda!

ps: non lasciatevi ingannare dal contenuto…il sapore è ottimo!!!E intanto sarete soddisfatti perchè avrete fatto economia!

pps: LO AMMETTO, NOI ABBIAMO ANCHE AGGIUNTO DEL CIOCCOLATO!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...