Anche la Barbie partorisce in casa!

Si sta ritornando fortunatamente all’antica consapevolezza che una donna può dare alla luce il proprio bambino senza per forza dover stare immobile, legata ad un letto, sotto epidurale o anestetici vari, con mille medici attorno e innumerevoli visite per accertare l’avanzamento della nascita.

Sempre più mamme scelgono di dare alla luce il loro miracolo in modo rispettoso e paziente anche se in ambiente ospedaliero, chiedendo che attorno a loro si creino le condizioni ottimali per sentirsi “a casa”. In realtà molte altre scelgono invece la propria casa come luogo ideale e adatto per il lieto evento. Un travaglio gestito tra le mura domestiche o in ambiente indisturbato è spesso molto più gestibile rispetto a se avvenisse in luogo sconosciuto e frequentato da personale esterno. Ho avuto la fortuna di gestire i miei travagli in modo intimo, familiare, indisturbato e rispettoso, il parto ne ha giovato immensamente, ma non solo quello! Tutti quanti eravamo sereni, in estasi.

Per rappresentare tutto ciò in sequenza la famosa fotografa delle nascite Katie Moore di Beach Birth Photography ha deciso di utilizzare un soggetto molto atipico: la Barbie!

La Barbie negli scatti proposti è già madre ma è in procinto di dare alla luce il secondogenito. Il travaglio si svolge in casa accanto alle cure del marito, insieme attendono l’arrivo dell’ostetrica e di li a poco il parto. La madre lo stringe a sè immediatamente dopo averlo accolto e lo allatta al seno sotto gli occhi incuriositi della sorellina.

Scatti davvero curiosi ed atipici: ghigno a parte!  (quel sorrisino perenne stampato sulla faccia della bambola non ci sta granchè)

In ogni caso però penso che scegliere di partorire in casa debba essere il culmine di un percorso motivato e coscienzioso affrontato in tutta responsabilità consapevolezza e gioia.  D’altro canto anche un parto ospedalizzato ma non medicalizzato, tranquillo, lento e familiare è diventata per moltissimi un’ apoteosi di gioia ed amore. Quindi in ogni caso un approccio sereno, deciso e motivato faranno la differenza!

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...