Ecografie in gravidanza?!? Tutte necessarie?

Uau! Test positivo! Urge telefonare alla ginecola per il primo consulto!

Drin Drin: “Salve Dottoressa, ho qualche giorno di ritardo e in mano un test con doppia lineetta, il che’ credo significhi che sono incita! Possiamo vederci?”

tlin tlin tlin tlin tlin tlin  (rumore di soldini che cadono dalla macchinetta quando azzecchi il jackpot) ” Si certo, vediamoci domani!”

Sei al primo figlio, vai, non vedi l’ora di sapere: prima ecografia.
Tutto procede, sei in attesa: le prime impegnative, due ecografie da prenotare e analisi del sangue da fare. Ok. Poi la dottoressa ti congeda dicendo ci vediamo fra un mesetto e se va bene con 80 euro da sborsare.

E via! Apri il portafogli e paghi, che cosa vuoi mai, non voglio mica far mancare niente al mio piccolino! Quel che e’ da fare va fatto!!!!  Non sia mai!

Il mese dopo vai, tutto conferma lo stato di gravidanza che gia’ era evidente dalle analisi del sangue. Ma quel giorno ti viene fissato un altro appuntamento ( e sempre i soliti 80 euro da pagare)

E cosi’ di mese in mese procedi, hai voglia di vedere sul video il piccolino che ancora non senti muovere e conti i giorni che mancano all’appuntamento per “incontrarvi” per poter focalizzare anche solo mentalmente l’idea che lui C’E’ perche’ non ti sembra ancora vero. Fa strano e solo quando puoi vederlo concretizzi un pochino di piu’.

E vai di ecografie, una dopo l’altra. A quelle mensili routinarie si aggiungono poi anche le due morfologiche, in Italia passate dal SSN se si arriva in tempo a prenotarle, quindi su nove mesi, ben 11 ecografie.

Undici ecografie significa ben piu’ di una al mese. Ma sono necessarie? O e’ necessario a qualcuno che non sei tu?

Senza innescare polemiche senza fine credo che una donna in gravidanza possa tranquillamente sottoporsi alle ecografie programmate per poter controllare la fisiologia del parto e l’evolversi corretto del bambino, quindi parliamo delle classiche eco del 5° e 8° mese. Per il resto altri esami accertano e attestano lo stato di benessere generale di madre e piccolo, vedi analisi del sangue.

Eppure ci cadi, ci vai, perche’ e’ cosi’ che devi fare e se te lo dice il ginecologo non puoi rifiutare. Alcune donne, soprattutto qui nei paesi del nord, non vedono e incontrano personalmente un ginecologo fino al giorno della nascita. Tutte le visite precedenti e routinarie sono svolte da ostetriche formate e ecografisti specializzati. Il consulto degli esami del sangue viene poi normalmente dato dal medico di base. Sara’ eccessivo? Io credo che, lo sfruttamento della debolezza di pensiero sia una meschinita’. Lo sfruttamento e il marciare sopra uno stato di “delicatezza” per soldi non e’ propriamente etico e professionale a mio avviso. Ma parere personale.

Sono consigliate 3-4 ecografie in gravidanza, perche’ farne 11? E chi lo dice con l’esattezza massima che gli ultrasuoni non possano nuocere alla salute del piccolo? Migliaia di link accennano alla non certezza sugli effetti avversi al feto, alcuni si sbilanciano di piu’ altri meno. Ma ovviamente, le ecografie a pagamento, guarda un po’, sono state 9, quelle gratuite, quindi consigliate dal SSN, dall’Unione Ginecoloci Italiani e in linea generale dall’OMS sono 2.

Che quelle due, appunto offerte perche’ necessarie, siano le sole ad essere realmente da considerare importanti? Dietro l’altro numero a mio parere gira piu’ “buon viso a cattivo gioco”: “venghino venghino Lorsignori!” grida il professionista, e intanto a farne le spese (in tutti i sensi) siamo noi!

ecografiamammerri

 

E spesso ci si toglie il piacere del “sabato del villaggio”, dell’attesa e dell’immaginazione, dell’elaborazione mentale; nascondendosi dietro tante proposte di controlli 3d per identificare lineamente (somiglia a me no a te), il sesso (comprare tutto rosa o tutto azzurro), misure (a cosa servono poi?tanto anche se e’ piccino crescera’ no?!)

Le applicazioni del telefono che gestiscono un evento naturale come una riunione del consiglio di amministrazione generale: alle 9 prendi acido folico, alle 10 fai lo spuntino, se hai il vomito bevi acqua e limone, ricordati di bere. Dalle 16 alle 17 fai un riposino e stasera mangia leggero.

Che ci sia qualcosa che stona?

Mi sa di si

Annunci

10 thoughts on “Ecografie in gravidanza?!? Tutte necessarie?

  1. ma.. io non ho speso un euro.. Mi sono fatta seguire dalle ostetriche del consultorio, ho fatto 3 ecografie e qualche esame del sangue. Queste ostetriche mi hanno seguito anche nelle prime fasi dell’allattamento.. sempre gratuitamente!! Tutte e due le mie gravidanze sono state serene e senza problemi, sono stata seguita con “amore” dal personale del consultorio, che per ogni incontro mi dedicavano tutto il tempo necessario per ascoltarmi. Avevo anche il numero di cellulare dell’ostetrica di riferimento. E il ginecologo l’ho visto per la prima volta dopo il parto perchè mi ha messo qualche punto di sutura. Lo consiglierei? Sì!!

    1. Eh, purtroppo e sottolineo purtroppo, le visite al consultorio sono considerate da molte come “di serie b” cosa assolutamente non vera. Oppure ci sono zone servite davvero male, come per esempio era successo a noi! Grazie veronica per aver condiviso la tua esperienza e per il tuo incoraggiamento, speriamo che molte prendano spunto!

  2. Totalmente, confermo c’è qualcosa che stona… e io ho fatto le classiche eco, gratuite e consigliate dal consultorio, completamente seguita da loro, fino alla fine. Avevo bisogno d’altro? Non credo.

  3. vero, Enrica, spesso sono troppe…
    un’altra importante ecografia credo sia quella iniziale, da cui si vede se tutto si è impiantato bene, se il cuoricino batte con vigore, per escludere gravidanze extra-uterine, … :)))) sono di parte?!! ;-)))

    1. ciao elena! eh mi sa di si! 🙂 io credo che accertata la gravidanza, anche dal punto di vista ecografico, per valutare appunto che il feto sia in utero e cuore vitale, io lascerei che la natura possa compiere il suo corso liberamente, le morfologiche possono bastare!

  4. 80 euro ti è andata pure bene, io dal privato visita ostetrica(che non ho mai capito cosa fosse e credo che non me l’abbia mai fatta) + ecografia 140 euro, ho fatto la prima eco alla 14ima settimana, adesso sto a 35+5 e ho fatto minimo 5 ecografie, per non parlare degli esami del sangue e urine minimo 120 euro, che avrò fatto 4 volte, e adesso me ne ha prescritte altre, che poi sono sempre per le stesse cause ferro basso e toxoplasmosi, in più ci aggiunge anche altro. Per curiosità mi sono fatta i calcoli e in queste bellissime settimane ho superato i 1000 euro…quindi arrivata a questo punto mi chiedo ma sono davvero necessari ed indispensabili tutti questi controlli per una gravidanza bene o male normale?? Mi sta stressando più tutta questa faccenda medica, come se oddio sei malata devi stare sotto controllo altrimenti il bambino succederanno brutte cose, piuttosto che tutti gli altri aspetti negativi della gravidanza in generale.

    1. Ciao Cristina, io credo che ecograficamente una gravidanza debba essere controllata ma non monitorata morbosamente. Le ecografie gratuiite, ossia passate dal sistema sanitario nazionale sono due, e non a casa, perché potrebbero essere addirittura sufficienti solo queste. A queste se ne aggiunge una per vedere se la gravidanza é davvero iniziata e se tutto é impiantato nel posto giusto, poi una dopo per vedere come procede, un’altra ancora pre-morfologica, e cosi’ prima della “fondamentale” se ne sono gia’ aggiunte altre tre. E cosi’ via fino alla fine. Le nostre nonne come facevano? 🙂 Io credo che la moderazione debba esserci ed in questo le donne possono essere sicuramente parte decisionale in questione, scegliendo appunto cosa fare e se sottoporsi o meno ad esami ridondanti e non necessari. a presto!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...